Vigneti e Uve

Un rigoglioso vigneto regala sempre paesaggi romantici e intensi, atmosfere che catturano e affascinano con i loro colori e le loro forme. I filari ordinati e variopinti, le api e gli insetti che formano nugoli vivaci, l’erba e i fiori che si fondono e completano un’immagine della Natura in perfetto equilibrio. Gestiamo i nostri vigneti onorandoli e rispettandoli. Una dedizione che si tramanda di generazione in generazione e trova la sua ricompensa nella complicità instaurata con la nostra terra e con i suoi frutti. Un legame che, negli anni, si è fortificato fino a diventare una vera e propria alleanza. E’ per questo che crediamo in un ritorno alla viticoltura “etica”, perseguendo il pieno rispetto per il territorio e la sostenibilità delle nostre azioni su di esso.

Val di Sona, basso Lago di Garda, Villafranca di Verona: è qui che si sviluppano i nostri vigneti.

Si tratta di territori di formazione morenica, con un’altitudine che varia tra gli 80 m/slm ed i 120 m/slm, e costituiscono l’ambiente ottimale per la coltivazione della vite. Quest’area è caratterizzata da una grande varietà di terreni: alcuni sabbiosi e limosi ottimi per la resa di uve bianche, altri argillosi e limosi più adatti alla coltivazione di uve a bacca rossa. Altri ancora particolarmente drenanti creano la condizione ideale per ottenere vini di grande corpo e importante struttura.
Coltiviamo quasi esclusivamente le uve autoctone della zona, poiché crediamo che nel corso dei secoli il territorio abbia già attuato una selezione naturale. Corvina, Garganega, Trebbiano sono solo alcune delle varietà che spontaneamente trovano la loro migliore espressione in questa regione. Recentemente abbiamo inserito nella nostra produzione la coltivazione di alcuni vitigni internazionali e incroci particolarmente adatti ai nostri terreni, per poter ottenere vini ancora più ricchi di profumi e aromi.

Ricevi la nostra newsletter

    Accetta i termini e le condizioni della privacy policy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.